In uno dei contesti paesaggistici più suggestivi della Val di Non scorre il fiume Noce, tra rocce strapiombanti che formano uno dei canyon più caratteristici della valle. Circa 4 km di fiume Noce sotto diga; una cosiddetta tail water dedicata alle esche artificiali. Profonde buche, ampi raschi e veloci correntine si alternano in uno scenario mozzafiato, dove il pescatore potrà insidiare anche le ambite trote marmorate di taglia. Al tratto di fiume si accede da più punti:

Su Google Maps segnaliamo con il pesciolino blu i sopracitati accessi.